Google Analytics è il primo luogo dove andare a cercare nuove idee, per ogni tipo di articolo e contenuti che devi inserire nel sito web non solo per un articolo del tuo blog.

Cerchiamo semplicemente di spiare le ricerche dei miei utenti.

Come sai non sempre i tuoi articoli o in generale le tue pagine web ricevono traffico da keyword diciamo “generiche” oppure simili al titolo della pagina.

Ci sono tantissime domande più specifiche che gli utenti pongono a Google e quello che faccio è semplicemente analizzare queste ricerche e capire se ci sono delle parole in particolare che mi diano la possibilità di approfondire un argomento specifico, per soddisfare una ricerca di nicchia, per trovare utenti più spigliati magari pronti a registrarsi alle mie liste o ad acquistare un mio prodotto.

I Social Network
Segui i social più importanti del tuo settore! Non solo resterai aggiornato ma riuscirai a trovare nuovi spunti e idee per i tuoi articoli e contenuti semplicemente guardando i tuoi competitor o i Brand importanti del tuo settore.

I vari social network sono importanti ed ognuno ha una risposta diversa dal pubblico: seguirli è più importante che mai ; Se puoi anche in lingua inglese.

Google Suggest
Google Suggest è diventato importante quasi come il Keyword Planner. Ed è micidiale perchè ci dà decine e decine di parole chiave che gli utenti cercano su big G.

Usarlo è semplice. Basta digitare una certa parola e aspettare che Google ci seggurisca subito sotto il form una serie di parole o frasi per completare la ricerca in modo più specifico.

Il mio suggerimento e non fermarsi nel cercare le solite keyword del nostro mercato. Potresti veramente rimanere di stucco guardando cosa potrebbe mostrarti Google Suggest cercando delle parole o frasi meno “gettonate”. Questo strumento serve proprio a trovare la specifica Long Tail che neanche il Keyword Planner ti mostra.

Cerca